INDIA. Si piazzano bene i Think Tank

34

L’Observer Research Foundation , Orf, e l’Institute for Defence Studies and Analyses, Idsa, si sono classificati entro i 10 migliori think tank dei paesi asiatici, Riporta Sarkaritel che i due istituti di ricerca si sono piazzati rispettivamente al 5° e al 7° posto, nel recente Global Go To Think Tank Index Report.
Preparato annualmente dal Lauder Institute della University of Pennsylvania, nei paesi classificati in questa categoria è inclusa la Cina, il Giappone e la Repubblica di Corea, oltre che l’India. Il primo posto in questa categoria è stato ottenuto dal Korea Development Institute.

Gli altri think tank indiani nella categoria erano il Centre for Civil Society, 15° posto, il Delhi Policy Group, 17° posto, il Centre for Policy Research, 18° posto, l’Indian Council for Research on International Economic Relations, Icrier, 21° posto il Gateway House, 26° posto. Si sono anche classificati il Centre for the Study of Developing Societies, Csds, 36° posto, il Development Alternatives, 29° posto, The Energy and Resources Institute, Teri, 34° posto, il Centre for Land Warfare Studies, Claws, 38° posto e la Vivekananda International Foundation, 42° posto.

Il Think Tanks and Civil Societies Program, Ttcsp del Lauder Institute dell’Università della Pennsylvania svolge attività di ricerca sul ruolo che gli istituti di politica svolgono nei governi e nella società civile in tutto il mondo. L’ultima classifica segna il X anniversario del rapporto.
«Per le nomine, per tutti i 6.846 think tank catalogati nel Global Think Tank del database sono stati contattati e invitati a partecipare oltre 4.750 giornalisti, politici, donatori pubblici, privati e specialisti», ha detto l’istituto.

La classifica vede una serie di categorie come politica estera e affari internazionali, istruzione, la migliore gestione, l’uso di internet, l’innovazione, la collaborazione, l’energia, l’ambiente, la politica economica, politica sanitaria e sociale.

Mentre Orf era il think tank indiano più presente tra le categorie, apparendo in 26 punti della classifica, Isa e Gateway House avevano nove presenze ciascuno, mentre Teri otto.

Tommaso dal Passo