Tensione Nuova Delhi – Islamabad

55

PAKISTAN -Islamabad 19/10/2015. Le agenzie di sicurezza pakistane hanno intensificato la sicurezza del primo ministro Nawaz Sharif dopo presunti rapporti di intelligence dei servizi segreti in base ai quali l’India starebbe complottando per assassinarlo.

Secondo questo rapporto di intelligence, ripreso da Anadolu, presumibilmente preparato il 17 ottobre dal dipartimento della provincia del Punjab per gli affari interni, il servizio di intelligence indiano avrebbe un piano per eliminare sia Sharif che Hafiz Saeed, capo del gruppo Jamaat ud Dawah, accusato degli attentati di Mumbai del 2008, in cui persero la vita oltre 150 persone. Nuova Delhi, nel frattempo, non ha ancora commentare le accuse.