Cooperazione tra India e Mozambico

6

INDIA – Nuova Delhi, 06/08/2015. India e Mozambico il 5 agosto hanno discusso della cooperazione in materia di sicurezza marittima, economia oceanica e di Difesa durante i colloqui tra il primo ministro Narendra Modi e il presidente del Mozambico Filipe Jacinto Nyusi.

Modi, in conferenza stampa, riporta l’agenzia Sarkaritel, ha detto che la visita di Nyusi è “speciale” perché cade nel 40° anniversario dell’indipendenza del paese e dell’instaurazione di relazioni diplomatiche tra i due paesi.
«L’Africa e l’Oceano Indiano sono tra le priorità della nostra politica estera. Il Mozambico è fondamentale per entrambi i settori», ha detto Modi.
Il premier indiano ha detto che la presenza di 20mila indiani in Mozambico sono un importante collegamento tra le due nazioni, aggiungendo che la nazione africana sudorientale, bagnata dall’Oceano Indiano, «può essere una grande e vicina fonte di gas naturale, carbone e altri minerali» per l’India e può offrire anche grandi opportunità nel settore agricolo.
Il primo ministro indiano ha poi detto che gli investimenti indiani nei settori del petrolio e del gas naturale, sono cresciuti in modo significativo e che il Mozambico riceve quasi il 25 per cento degli investimenti indiani in Africa. «Abbiamo discusso anche di cooperazione in tema di difesa, e abbiamo deciso che la prossima riunione del gruppo di lavoro congiunto sulla cooperazione di Difesa sarà programmato a breve», ha detto Modi. Modi e Nyusi hanno poi detto che il terzo India-Africa Summit Forum si terrà a ottobre a New Delhi.