India, Microcredito in crisi

38

SKS, Swayam Krishi Sangam Foundation, taglia 1.200 posti di lavoro in Andhra Pradesh per colpa della crisi economica, l’azienda SKS Microfinance, chiuderà 78 filiali nella regione centro-orientale dell’India perché i micro prestiti stanno attraversando un momento molto duro.

La SKS attualmente ha un organico di 3.400 persone in Andhra Pradesh, una volta considerata la capitale micro finanza. Il Managing Director MR Rao ha fatto sapere che la decisione “dolorosa” è stata presa considerando la situazione in Andhra Pradesh per il settore della micro finanza negli ultimi 18 mesi. «Stiamo offrendo due mesi di periodo di preavviso. Come stipendio per chi lascia l’azienda offriamo 15 giorni di salario per ogni anno di servizio completato».