Liberi i pescatori iraniani detenuti in India

45

IRAN – Teheran 09/04/2016. L’Iran ha confermato il 8 aprile la liberazione di 11 membri dell’equipaggio del peschereccio iraniano, entrato illegalmente nelle acque indiane, e arrestati.

In una intervista a Irinn Tv, il vice ministro degli Esteri iraniano per gli affari dell’Asia-Pacifico Ebrahim Rahimpour ha dato che «L’Iran e l’India hanno negoziato la questione dall’arresto di pescatori la scorsa estate final loro rilascio». il The New India Express aveva dato l’annuncio del rilascio in precedenza. L’equipaggio prima volerà a Dubai, per poi imbarcarsi su un altro aereo verso Teheran. Resta ancora in Iran, il membro dell’equipaggio pakistano.