India, Singh tranquillizza gli investitori esteri

58

INDIA – Mumbai – Il primo ministro Manmohan Singh è sceso in campo per tranquillizzare gli investitori esteri e ha dichiarato che presto verranno adottate misure economiche vantaggiose . 

 

«Abbiamo dissipato i dubbi, migliorato il clima per gli investimenti esteri, il coordinamento del ministero è migliorato, e sono già al lavoro per ripristinare la fiducia degli investitori e incentivare la crescita» ha detto il Ministro. Singh ha anche detto che ammette che alcune misure fiscali, come Gaar (norme anti-evasione generali) e successive modifiche fiscali retroattivi nel bilancio hanno portato a un giudizio “molto negativo” da parte degli investitori: «Speriamo di poter annunciare le decisioni su tutte queste questioni nelle prossime settimane» ha chiosato Singh.