La Cina pronta a investire in India in cambio di facilitazioni finanziarie

49

CAMBOGIA – – Il premier cinese Wen Jiabao ha incontrato il suo omologo indiano Manmohan Singh in Cambogia durante una serie di incontri con i colleghi dei Paesi dell’Asia orientale. Durante l’incontro il premier cinese ha sottolineato l’importanza di una alleanza economica tra i due Paesi.

Secondo Wen, la Cina e l’India dovrebbero migliorare la comunicazione e il coordinamento bilaterale per l’attuazione delle politiche macroeconomiche attraverso dialoghi strategici, e promuovere la cooperazione delle infrastrutture. Non solo il governo cinese ha incoraggiato le imprese cinesi a partecipare a importanti progetti di costruzione in India. Wen ha anche parlato di miglioramento dei rapporti in materia di investimenti in entrambi i paesi e facilitazioni nei servizi finanziari, di informazione e del diritto. Maggiori sforzi dovrebbero essere fatti per migliorare la qualità della cooperazione e promuove nuovi punti di crescita, ha detto Wen. Durante l’incontro,  il numero uno di Pechino ha anche suggerito le due parti di promuovere il commercio bilaterale di ottenere una crescita equilibrata durante l’apertura dei mercati per scongiurare protezionismo. Singh ha detto che le due nazioni hanno portato avanti il dialogo e la cooperazione negli affari internazionali e regionali in quanto la creazione di un partenariato strategico di cooperazione, in modo efficace tutela degli interessi comuni dei due paesi e gli altri paesi in via di sviluppo. L’india ha chiosato Singh è pronta a salire di livello nei rapporti bilaterali con la Cina.