Incontro cino-spagnolo a Gran Canaria

47

di Maddalena Ingrao SPAGNA – Gran Canaria 28/11/2016. Di ritorno dal suo tour sudamericano, Xi Jinping si è incontrato con il vice primo ministro spagnolo Soraya Sáenz de Santamaría durante una sosta nell’isola spagnola.
Xi ha sottolineato le potenzialità, riporta Xinhua e lo spagnolo El Confidencial, della collaborazione tra due stati nel commercio, investimenti e scambi culturali. Per il presidente cinese, Cina e Spagna dovrebbero mantenere stretti scambi di alto livello, in modo da migliorare la comprensione reciproca e la fiducia politica, per sfruttare il potenziale di cooperazione in settori quali l’agricoltura, la scienza e la tecnologia, energia pulita e il turismo.
La Cina, ha aggiunto Xi, è impegnata a costruire un partenariato di pace, crescita, riforme e civiltà con l’Ue, e spera che la Spagna giochi un ruolo più importante nel portare avanti relazioni Cina-Ue.
Saenz ha detto la Spagna conserva la sua tradizionale amicizia con la Cina ed è pronta a lavorare con Pechino per mantenere stretti contatti e approfondire la cooperazione in settori come l’economia, il commercio, la finanza, la scienza e la tecnologia, e il turismo. Saenz ha voluto trasmettere anche la prontezza della Spagna nel continuare a servire da ponte per rafforzare le relazioni Ue-Cina.