Il conflitto del Nagorno-Karabakh risolvibile solo con l’azione militare

37

Il Ministro della Difesa dell’Armenia, Seyran Ohanyan, durante un incontro con i ragazzi del campo estivo di Baze, ha sostenuto che il conflitto del Nagorno-Karabakh  sia risolvibile solo attraverso l’azione militare.

Secondo quanto riportato dalla Youth Foundation of Armenia, durante la visita di Seyran Ohanyan ai giovani dell’associazione All Armenian del campo estivo di Baze, il Ministro della Difesa ha esaltato la storia del paese, considerandola la base della conoscenza e del potere della nazione. Alla domanda vertente sul conflitto nel Nagorno-Karabakh, Ohanyan ha dichiarato che, visti gli ultimi sviluppi diplomatici, la risoluzione di tale conflitto non potrà avvenire attraverso un processo di pace ma soltanto attraverso l’azione militare.