Georgia, due nuove centrali idroelettrica

65

GEORGIA – Tblisi. 22/09/14. La Georgia costruirà due centrali idroelettriche sui fiumi di Didkhevi e Stori nella regione orientale di Kakheti.

A darne notizia all’agenzia di stampa Trend, il Primo Ministro della Georgia, Irakli Garibashvili, che il 17 settembre ha firmato un decreto, in base al quale le società che hanno vinto la gara indetta in precedenza, effettuerà uno studio di fattibilità per il progetto di costruzione, la costruzione, proprietà e gestione delle centrali idroelettriche. La centrale idroelettrica sul fiume Didkhevi sarà costruita dalla Deka Ltd., secondo il decreto. La potenza installata sarà di 1,3 megawatt, generando sette milioni di chilowattora di elettricità all’anno. Gota Ltd. costruirà la centrale elettrica sul fiume Stori. La potenza installata sarà di 14 megawatt, con una produzione annua di 69.370.000 di chilowattora. Il Minsitro georgiano dell’Energia è stato incaricato di redigere un memorandum d’intesa con le aziende per la costruzione di queste centrali idroelettriche. Successivamente i progetti saranno presentati al governo della Georgia.