I sei mesi di TAP

92

di Anna Lotti AZERBAIJAN – Baku 19/11/2106. A sei mesi dal lancio il progetto Tap prosegue senza intoppi. Riporta la notizia un post Twitter dall’ente Tap. La cerimonia inaugurale per il gasdotto si è tenuta il 17 maggio 2016 in Grecia; da allora fino ad oggi, 178 chilometri di percorso del gasdotto sono stati realizzati, 102 chilometri di tubi sono stato tesi e 70 chilometri di tubi sono stati saldati. Il lavoro per la riabilitazione delle strade e dei ponti per l’accesso ai cantieri in una zona della regione albanese di Korca è stato completato; Tap ha migliorato o integrato circa 15,5 km di strade e 9 ponti, che collegano le parti montuose di Korca con i centri urbani. Tap fa parte del Corridoio meridionale del gas, uno dei progetti energetici prioritari per l’Unione europea.
Il gasdotto di 870 chilometri sarà collegato al Trans Anatolian Pipeline (Tanap) sul confine turco-greco, passerà attraverso la Grecia, l’Albania e il Mare Adriatico, prima di toccare terra nel sud d’Italia.