Hillary prossimo presidente?

41

USA – Washington 12/11/2013. Secondo un recente sondaggio politico di effettuato da Rasmussen Reports, società demoscopica statunitense, Hillary Clinton sarebbe il nuovo presidente Usa vincendo di un’incollatura sul candidato repubblicano Christie.

Il sondaggio telefonico, effettuato a livello nazionale ha rilevato che se le elezioni presidenziali del 2016 si fossero tenute in questo periodo, il 43 % degli elettori americani avrebbe votato l’ex Segretario di Stato democratico Hillary Clinton, mentre il 41% avrebbe votato per Chris Christie, governatore repubblicano del New Jersey. Il resto sarebbe andato a candidati minori (9%), mentre un 8% si è detto indeciso.

Clinton ha il sostegno del 77% dei democratici, mentre il 73% dei repubblicani è con Christie. Anche se alle elezioni  mancano ancora tre anni il dato è significativo: Hillary Rondham Clinton era anche favorita per la nomination democratica alla presidenza nel 2005, tre anni prima della convention nazionale democratica che scelse Barack Obama. Già ad agosto 2013, il 63 % degli elettori democratici aveva detto che avrebbe scelto la Clinton come suo candidato; Rondham Clinton, poi, ha un vantaggio considerevole tra gli elettori donne, preferita anche dal 52% degli elettori sotto i 40 anni, anche se il 43% degli elettori democratici e repubblicani pensano che il ruolo avuto dal Segretario di stato Clinton nell’omicidio dell’ambasciatore Christopher Stevens e altri tre americani a Bengasi, nel 2012, possa nuocere ad una sua candidatura.