Hiftar fugge a Tunisi

19

LIBIA – Bengasi. 31/07/14. Il maggiore generale Khalifa Hiftar, dopo la sconfitta subita dai battaglioni islamici a Bengasi sembra essere fuggito in Tunisia su un aereo battente bandiera degli Emirati Arabi Uniti. Fonte alsafwanews.com

Non vi è stata alcuna dichiarazione ufficiale da paerte di Hiftar, o da parte del suo portavoce sulla sorte del comandante della cosiddetta “Operazione Dignità”. 
 Hiftar era sopravvissuto all’inizio del mese scorso ad un attentato presso la sede del Comando Generale, (la sua residenza) a Bengasi. Dalla metà dello scorso maggio, Hiftar aveva lanciato “l’Operazione Dignità” contro i ribelli islamici.