Osservatori CARICOM ad Haiti

31

GUYANA -Georgetown 24/10/2015. La Comunità dei Caraibi ha inviato un team di 11 membri per osservare le elezioni presidenziali ad Haiti del 25 ottobre, dietro richiesta del governo di Haiti.

Gli osservatori Caricom hanno già monitorato le elezioni generali a St. Kitts e Nevis, Guyana, Suriname e Trinidad e Tobago. La missione di osservazione è guidata dal presidente della commissione elettorale della Guyana, Steve Surujbally, mentre il resto della squadra comprende funzionari di altri stati membri e da due rappresentanti del Segretariato Caricom. Se nessuno dei 56 candidati ottenesse una maggioranza, i primi due sfidanti si affronteranno in un ballottaggio il 27 dicembre Il futuro presidente di Haiti entrerà in carica il 7 febbraio 2016, per un mandato di cinque anni.