H1N1 in Costa Rica

11

COSTA RICA – San José 09/01/2016. Almeno 14 persone, tra cui una donna proveniente dall’India, sono morte a causa del virus H1N1 a dicembre in Costa Rica, mentre altre 22 rimangono in ospedale in gravi condizioni.

I dati sono stati forniti dal ministero della Salute costaricano. L’ospedale San Carlos nel nord del paese ha avuto il più alto numero di vittime, sei pazienti, ha reso noto il ministero. Il comportamento del virus «non è motivo di allarme nel Paese», ha reso noto il sistema sanitario pubblico del Costa Rica.
Il ritardo nell’inizio della stagione delle piogge ha causato un picco nelle infezioni respiratorie nel mese di dicembre, piuttosto che a ottobre, quando i dati dimostrano che le infezioni causate da simili malattie solitamente aumentano. Il servizio ha ricordato che questo non è il momento giusto per le vaccinazioni; si stanno spendendo soldi per acquistarle creando un falso senso di sicurezza perché non si fornisce alcuna protezione, in quanto il nuovo vaccino per il 2016 non arriverà nel Paese fino a marzo 2016.