Zeidan in Turchia

41

TURCHIA – Ankara 04/01/2104. Il presidente turco Abdullah Gul ha ricevuto il premier libico Ali Zeidan, nell’ambito della visita ufficiale di quest’ultimo in Turchia, il 3 gennaio.

L’incontro, che si è tenuto al palazzo presidenziale nella capitale, è stato teso a incrementare le relazioni bilaterali e storiche che collegano i due paesi e a spingerli ad una sempre più ampia collaborazione orizzonti in diversi settori, riporta il quotidiano libico Al Mostaqbal. Durante l’incontro, è stato posto l’accento sulla promozione della cooperazione economica, del commercio e degli investimenti tra i due paesi, compresa la cooperazione nel settore bancario e sulla fornitura di servizi possibili per gli investimenti tra i due paesi. Nell’incontro sono stati trattati anche temi inerenti la sicurezza libica e il settore della difesa e della cooperazione in questo settore oltre che di appalti militari. Nel bilaterale sono stati affrontati anche i successi del governo ad interim guidato da Zeidan, e i problemi che ostacolano il processo di sviluppo del paese. Gul ha ricordato il continuo sostegno dato al governo libico, in particolare nella formazione del personale militare e di polizia, ribadendo la disponibilità del proprio paese a fornire tutto il supporto necessario alla Libia in tutti i campi e settori. Zeidan era sbarcato ad Istanbul il 2 gennaio e in una conferenza stampa aveva dichiarato, come riporta Anadolu, che il suo governo stava lavorando per migliorare la situazione in Libia, nel tentativo di rendere più facile per gli uomini d’affari turchi investire nel paese.