Aperta la diga a Kaleta

27

GUINEA – Conakry 29/09/2015. Il 28 settembre il presidente della Guinea, Alpha Condé, ha inaugurato la diga e l’impianto idroelettrico di Kaleta, a circa 160 km dalla capitale, con una capacità di 240 megawatt e un costo totale di 446 milioni di dollari.

Il lavoro di Kaleta, riprota Afrik.com, prevedeva un accesso stradale di 70 km, 4 ponti, centrali elettriche di 225kV a Kaleta e a Manéah, l’elettrificazione delle città di Conakry, Coya, Dalaba, Forecariah, Kindia, Mamou, Dalaba, Pita, Labe e borghi rurali di Tondon, Bady e villaggi di Bengué e Kaleta. Il lavoro doveva essere completato in tre anni, mentre alla fine sono stati impiegati 48 mesi, consuma forza lavoro di 2.500 guineani e 850 operai cinesi che hanno lavorato giorno e notte.