Gli USA contro la Russia per l’aiuto alla Siria

21

Gli USA sostengono che la Russia mente in tema di forniture di armi alla Siria.

A sostenerlo il Segretario di Stato americano Hillary Clinton. In un discorso pronunciato a Washington, ha detto: «Abbiamo chiesto ai russi di smettere le loro continue spedizioni di armi verso la Siria». I russi, secondo il Segretario di Stato hanno giustificato le loro spedizioni sostenendo che si trattava di rifornimenti di armi utilizzate per risolvere problemi interni, «questo – ha sottolineato la Clinton –  è palesemente falso». La preoccupazione del Segretario di Stato è che la Russia stia preparando elicotteri d’attacco da inviare in Siria, fatto questo che aumenterebbe drammaticamente il tono del conflitto.