Giordania pronta a colpire ISIS

44

GIORDANIA – Amman. 23/06/14. La Giordania entra in guerra contro ISIS. Quattro veicoli militari appartenenti all’organizzazione ISIS minacciano di entrare in Giordania. Di fronte alle minacce la Difesa giordana ha dato un ultimatum a ISIS: «Se non spostate i mezzi militari sarete bombardati», sottolineando che la mancanza di risposta alle ripetute chiamate di Amman a ISIS porteranno ai bombardamenti.

Il Ministro di Stato per l’Informazione, Mohammad Momani ha detto: «Il traffico si è fermato attraverso il confine iracheno-giordano nel tardo Domenica» e poi ha aggiunto: «La situazione sul lato iracheno è anomalo» e l’esercito giordano ha mobilitato le sue forze armate lungo il confine con l’Iraq dopo le notizie che gli elementi di controllo della organizzazione dello Stato islamico in Iraq e il Levante (ISIS) vogliono varcare i confini e entrare in Giordania. Alcune fonti dicono che i militari giordani (Regno hashemita) ha mobilitato “dozzine” di unità nei pressi del valico di frontiera giordana.