GIAPPONE. Quasi invariato il tasso di disoccupazione nipponico

83

Il tasso di disoccupazione del Giappone nel mese di dicembre è aumentato di 0,1 punti percentuali, rispetto al mese precedente, per fissarsi al 2,8 per cento.

Lo ha annunciato il governo giapponese il 30 gennaio, ripreso dall’agenzia Efe.

Secondo il ministero degli Affari Interni e delle Comunicazioni nipponico, il numero di disoccupati nel paese è stato di 1,74 milioni a dicembre 2017, ovvero circa 190.000 persone, pari al 9,8% in meno rispetto all’anno precedente.

Il numero di persone occupate è salito di 520.000 unità rispetto al dicembre 2016, raggiungendo i 65,42 milioni, pari allo 0,8% in più.

L’offerta di manodopera in rapporto alla domanda si è mantenuta a livelli record, confermando la persistente rigidità del mercato del lavoro giapponese e rappresentando un potenziale ostacolo alla crescita della terza economia mondiale, che sta anch’essa attraversando un processo accelerato di invecchiamento demografico.

In dicembre, sono stati offerti 159 posti di lavoro ogni 100 persone in cerca di lavoro, il tasso più elevato dal febbraio 1974. Per quanto riguarda l’intero 2017, la disoccupazione in Giappone è scesa di 0,3 punti percentuali al 2,8% rispetto al 2016.

Il tasso di disoccupazione del Giappone era rimasto al livello più basso da oltre due decenni anche a metà 2017, riporta Bloomberg.

Nel complesso l’economia giapponese ha continuato a crescere, ma le famiglie hanno “lottato” per andare avanti, con i lavoratori che ricevono aumenti salariali limitati nonostante la stretta del mercato del lavoro. L’Ufficio Statistiche del ministero degli Affari Interni e delle Comunicazioni ha inoltre rilasciato sempre il 30 gennaio i dati sulla spesa delle famiglie per il mese di dicembre 2017.

Ogni famiglia giapponese con due o più membri ha speso in media 322.157 yen, lo 0,1% in meno rispetto all’anno precedente. D’altra parte, il reddito medio per ogni famiglia con un salario è aumentato dello 0,4% rispetto all’anno precedente, arrivando a 940.875 yen.

Maddalena Ingrao