Aiuti giapponesi per l’ANP

15

GIAPPONE – Tokyo 16/02/2016. Il primo ministro Shinzo Abe, il 15 febbraio, ha incontrato il leader palestinese Mahmud Abbas per trovare modi per fornire cibo e medicine all’Anp.

Il governo nipponico ha donato circa 8,6 miliardi di yen all’Anp; e Tokyo si è impegnata nello sviluppo dei colloqui di pace in Medio Oriente. In un comunicato stampa congiunto dopo l’incontro, il presidente del Consiglio nipponico ha definito lo stanziamento di circa 8,6 miliardi di yen come un «miglioramento del tenore di vita dei cittadini palestinesi». Abbas ha anche incontrato l’Imperatore del Giappone al Palazzo Imperiale. Abbas ha illustrato la situazione in Medio Oriente dalla Seconda guerra mondiale in poi. Secondo l’Agenzia della Casa Imperiale, Abbas ha detto che «a prescindere dalla violenza e dal terrorismo, occorre raggiungere la pace attraverso i negoziati; vogliamo costruire un rapporto sereno con Israele».