La Germania chiede all’Iran sostanziose offerte sul nucleare

44

Il ministro degli esteri tedesco, Guido Westervelle, ha chiesto a Teheran di portare nuove offerte per far ripartire il dialogo sul nucleare della repubblica islamica tranquillizzando nel contempo Israele che far dotare l’Iran della bomba nucleare non è un’opzione.

La visita di Westervelle, seguita alle discussioni sulla possiiblità che Israele attacchi unilateralmente l’Iran, è servita a richiamare tutte le parti in causa sulla questione.

Un nuovo meeting Ue a Cipro ha da poco richiesto nujove sanzioni per Teheran creando una sorta di blocco attorno al Paese, le misure Ue sembrano aver contribuito a portare al collasso della moneta iraniana.

La situazione è di novo in stallo.