Esercitazioni georgiane-ossete

13

GEORGIA – Tblisi. 21/09/14 La zona del conflitto georgiano-osseto, il villaggio di Ergneti, ospiterà, in questi giorni, la 48a esercitazione di prevenzione degli incidenti e il meccanismi di reazione.

La parte georgiana, in particolare, solleverà la questione degli incidenti avvenuti al confine da quando c’è la libera circolazione degli studenti, il capo del dipartimento di analisi del Ministero degli Interni, della Georgia Gocha Ratiani. «In questo incontro esprimeremo la nostre obiezioni in merito agli incidenti che hanno avuto luogo dall’ultima riunione fino ad oggi. Considereremo anche questioni relative alla circolazione degli studenti. Verrà inoltre espressa la nostra opposizione all’installazione illegale di filo spinato e di altri ostacoli. Inoltre, discuteranno questioni relative alla fornitura di acqua, dal momento che ancora rimangono irrisolte»ha detto.