Ungheria ratifica accordi Ue-Georgia

32

GEORGIA -Tblisi. 10/12/14. L’Ungheria ha ratificato gli accordi di associazione dell’UE con la Georgia, l’Ucraina e la Moldavia. Fonte Trend che cita il ministero degli esteri georgiano. Gli accordi sono già entrati in vigore, dato che il documento in questione è stato firmato dal presidente di Ungheria Janos Ader, ha precisato il ministero.

«Questi accordi rappresentano una nuova fase nel nostro rapporto e riflettono il nostro impegno a sviluppare strette relazioni basate su valori comuni», dice il comunicato del ministero degli esteri ungherese. «Siamo fiduciosi che l’attuazione di accordi di associazione aiuterà i nostri partner non solo sulla strada europea, ma anche a promuovere il consolidamento nazionale, l’unità sociale, oltre che preservare la sovranità, l’integrità territoriale e l’indipendenza dei loro paesi». È stato firmato l’accordo di associazione con l’Unione europea a Bruxelles 27 giugno 2014 dalla Georgia, Moldova e Ucraina.

Il documento deve essere ratificato dai parlamenti dei paesi che lo hanno firmato, il Parlamento europeo e ai parlamenti degli Stati membri dell’UE per la sua entrata in vigore. Il Parlamento georgiano ha ratificato il documento 18 luglio 2014. A questo punto, oltre a Ungheria, l’accordo di associazione della Georgia con l’UE è stato ratificato da altri otto paesi membri dell’Unione europea – Romania, Lituania, Lettonia, Slovacchia, Malta, Bulgaria, Estonia e Svezia.