Georgia: stabilizzazione moneta in corso

49

GEORGIA – Tblisi. 13/03/15. Il Ministro georgiano per l’Economia e lo Sviluppo Sostenibile Giorgi Kvirikashvili ha presentato il piano del governo sulla stabilizzazione del tasso di cambio lari in una riunione della commissione parlamentare del settore Economia e politica economica. Fonte Trend che cita l’agenzia di stampa georgiana.

«Abbiamo elaborato un piano per superare la crisi valutaria del Paese», ha detto Kvirikashvili ed ha aggiunto che il piano del governo si compone di tre parti – a breve termine (da marzo a giugno 2015), a medio termine (fino alla fine del 2015) e lungo termine (2015-2017). Accelerare la privatizzazione delle strutture statali; promozione turistica in Georgia; attrarre investimenti; la riduzione dei costi amministrativi; realizzazione di grandi progetti infrastrutturali e l’adozione di una legislazione che incoraggia le imprese saranno le principali direzioni di attività del governo, mentre la realizzazione di un piano a breve termine. La valuta nazionale della Georgia ha iniziato il suo deprezzamento dal 20 novembre, 2014. L’ultima negoziazione ha visto fissare il tasso di cambio a 2,1850 Lari / $ 1. Fino a quel momento, il tasso di lari è rimasto a livello di 1,74-1,76 Lari / $ 1. La Banca nazionale ha iniziato a stringere la politica monetaria nel mese di febbraio.