Ferry boat tra Georgia e Romania

237

GEORGIA -Tbilisi 31/01/2014. Georgia e Romania sostengono il ripristino del servizio di traghetti tra i due paesi.

Il Vice Ministro degli Esteri della Georgia David Zalkaliani e il Segretario di Stato per gli affari strategici del ministero degli Esteri romeno Bogdan Aurescu hanno discusso della cooperazione tra i due paesi in vari ambiti. Sono stati discussi argomenti inerenti la cooperazione bilaterale su progetti economici, energetici e dei trasporti. A tal proposito, è stata sottolineata l’importanza del ripristino del servizio di traghetti Batumi – Costanza e Poti – Costanza, così come il funzionamento di un corridoio di trasporto merci tra Mar Nero e Mar Caspio, ha fatto sapere il ministero georgiano degli Esteri.

«Nel corso delle consultazioni, abbiamo discusso le principali relazioni georgiano-rumene. Abbiamo rapporti molto intensi e fatto seri progressi. Abbiamo discusso progetti infrastrutturali molto importanti che sono implementati con i progetti che collegano il Mar Nero e il Mar Caspio. Abbiamo anche discusso del miglioramento delle relazioni economiche bilaterali, migliorando le relazioni commerciali e le più importanti , le sfide che deve affrontare la Georgia nel 2014», ha detto Zalkaliani.