Opposizione di Tbilisi: rischiosi i patti con Gazprom

5

GEORGIA – Tbilisi 11/10/2015. Il partito del Movimento Nazionale Unito georgiano chiede la convocazione del Consiglio di Sicurezza della Georgia.

Secondo i rappresentanti dell’opposizione, i negoziati con “Gazprom” devono essere controllati da parte delle autorità riporta Trend. Il partito all’opposizione nel paese vede rischi per il governo nelle trattative con il monopolista russo, secondo loro, le autorità rifiutano irragionevolmente l’offerta di altri fornitori come l’Azerbaijan per motivi economici e politici che non fanno gli interessi del paese.