Operativi DAASH arrestati in Georgia

6

GEORGIA – Tbilisi 30/11/2015. I servizi di sicurezza georgiani hanno arrestato quattro persone nella città di Nasakirali, nella regione di Guria, con l’accusa di far parte dello Stato Islamico.

Stando a quanto riporta Sputnik, nella casa di uno degli arrestati, Jambul Abdulaeva, 23 anni, sono stati trovati, tra le altre cose, una bandiera dello Stato islamico e bombe a mano. La sicurezza di Tbilisi n0n ha però fornito altri dettagli sugli altri arrestati. Secondo quanto rivelato dal presidente della commissione parlamentare per la difesa e la sicurezza, Irakli Sesiashvili, nelle fila dello “Stato islamico” vi sarebbero 50 georgiani, tutti operanti in Siria.