Georgiani in Afghanistan

49

GEORGIA – Tbilisi 25/11/2105. Per prepararsi all’impiego della missione di pace in Afghanistan, soldati del battaglione della Quinta brigata di fanteria sono al National Training Center “Krtsanisi”, nei pressi di Tbilisi, riporta il servizio stampa del ministero della Difesa della Georgia.

Le forze armate georgiane dal gennaio 2015 partecipano alla missione, non di combattimento, Risolute Support per formare e assistere le forze governative afgane; pur non aderendo alla Nato, la Georgia è divenuta il quarto paese parte della Nato Response Force. L’addestramento previsto dovrebbe durare sei mesi, a partire dalle singole preparazioni dei soldati per poi via via salire di livello; seguirà infatti la formazione a livello di sezione, plotone, compagnia e di battaglione. Alla fine del ciclo di formazione semestrale verrà valutata la qualità della preparazione militare prima di passare alla fase addestrati finale che si svolgerà in Germania. Da ottobre 2015 unità della Guardia nazionale delle forze armate georgiane partecipano alla missione con l’obiettivo principale di fornire una risposta rapida in teatro e assetti di logistica nella zona delle operazioni.