Gazprombank finanzia SOCAR Polymer

7

AZERBAIJAN – Baku 21/06/2015. L’azera Socar e la russa Gazprombank hanno firmato un accordo sul finanziamento del progetto per la costruzione impianto di polietilene e di polipropilene della Socar Polymer in Azerbaigian. 

Il Comitato Investimenti di Gazprombank ha approvato un prestito di 489 milioni di dollari per la Socar Polymer rimborsabile in 10 anni, secondo il il comunicato della banca; il costo totale del progetto è di circa 700 milioni. Socar Polymer è una joint venture tra Socar e i principali operatori industriali in Azerbaigian come Pasha Tenere, Azersun Holding e Gilan Holding, ed è localizzato presso il Sumgait Chemical Industrial Park. L’accordo è stato sottoscritto da Andrey Akimov, il presidente del consiglio di amministrazione di Gazprombank, e il vertice Socar Rovnag Abdullayev durante il St. Petersburg International Economic Forum il 19 giugno. Gazprombank spera così di partecipare al finanziamento di altri importanti progetti di investimento in corso di attuazione da parte del gruppo Socar. La realizzazione del progetto Socar Polymer renderà possibile la produzione di 180mila tonnellate di polipropilene e 120mila tonnellate di polietilene all’anno. La produzione dovrebbe iniziare nel 2016 e la sua maggior parte verrà veicolata verso i mercati della Turchia e dei paesi dell’Europa occidentale.