Gasdotto sino-turkmeno al via i lavori tajiki

7

TAJIKISTAN – Dushanbe. 06/09/2015. Procede la preparazione della gara d’appalto per i subappaltatori della sezione tagika del gasdotto che dal Turkmenistan va alla Cina. Lo riporta un comunicato della società mista tagiko-cinese Trans-Tajik Gas Pipeline Company Ltd, che gestisce la parte tagika del gasdotto, ripreso da Asia Plus.
Tutte le selezioni dei subappaltatori dovranno esere completate entro la fine di quest’anno. Secondo il ministero dell’Energia e delle Risorse Idriche del Tajikistan, le domande di partecipazione alla gara d’appalto per la selezione dei subfornitori sono numerose: “In particolare, le domande provengono da società cinesi e russe. Vorremmo che le società tagike partecipassero alla realizzazione di questo grande progetto di 3,2 miliardi di dollari”, ha detto il ministro dell’Energia e delle Risorse Idriche Usmonali Usmonzoda.