La sfida a Ondimba

11

GABON – Libreville 07/04/2016. L’ex presidente dell’Assemblea nazionale, Guy Nzouba Ndama, 69 anni, recentemente dimessosi, ha annunciato la sua candidatura per le elezioni presidenziali di agosto 2016. 

La sua decisione non ha sorpreso l’establishment politico del paese. Nzouba Ndama (nella foto) ha annunciato anche le sue dimissioni del Partito Democratico del Gabon. 

Nzouba Ndama ha criticato il governo attuale del paese e il dilettantismo governanti, che, secondo lui, ogni giorno, fanno precipitare il Gabon in una situazione di crisi multiple, a causa dell’egoismo personale e dell’appropriazione indebita di fondi pubblici a scapito di veri e propri progetti di sviluppo socio-economico.

L’ex presidente dell’Assemblea nazionale si oppone quindi al regime di Ali Bongo Ondimba, per punire l’attuale entourage  politico del Gabon, che non si cura, secondo lui, dei valori del dialogo politico, segnando la vita politica del paese a partire dagli anni ’90.

Guy Nzouba Ndama ha invitato tutti i deputati e gli altri quadri del partito al potere ad unirsi a lui, per fermare il regime degli “emergenti”, composto da uomini e donne «voraci», riporta Afrik.com.