Le Mistral costeranno caro a Parigi

31

FRANCIA – Parigi 13/02/2015. Se le Mistral rimangono in Francia la loro manutenzione e la sicurezza da sola costerà ai contribuenti francesi 5 milioni di euro al mese.

Si tratta di un caro prezzo per la mancata consegna di due portaelicotteri classe Mistral alla Russia. Aggiungere a questo la necessità di rimborsare i 890 milioni di euro che la Russia ha pagato già per le navi, più una multa per ritardata consegna e il costo finale sarà troppo alto da essere ignorato, scrive l’editorialista francese Jean-Dominique Merchet nella sua rubrica sul quotidiano L’Opinion il 13 febbraio. Inoltre, una simile somma è nulla a confronto della pesante multa che Parigi dovrà pagare a Mosca per la sua mancata consegna della Vladivostok e del Sebastopoli. «Non abbiamo assolutamente idea di quanto grande questa multa sarà, ma crediamo che oscillerà tra i 500 milioni e 5 miliardi di euro» avverte Merchet. La Russia potrebbe anche chiedere un risarcimento per l’invio dei suoi marinai a Saint-Nazaire o per il denaro speso per far si che la Marina militare russa fosse pronta a ricevere le Mistral.