I Rafale di Doha

10

QATAR – Doha 29/03/2016. Francia e Qatar hanno chiuso llm commessa inerente 24 Dassault Rafale durante l’apertura della jet della Maritime Defence Exibition di Doha.

L’accordo, riporta DefenceNews, comprende la fornitura di missili Mbda, la formazione per 36 piloti e circa 100 meccanici; la commessa avrebbe un valore di 6.3 miliardi di euro anche se il 29 marzo è stato annunciato un valore di 6.7 miliardi).
L’accordo è simile a quello dell’Egitto siglato nel 2014, ma l’accordo del Qatar ha un prezzo più elevato vista la fornitura di missili.
Il ministro della Difesa francese Jean Yves Le Drian e il suo omologo del Qatar, lo sceicco Khalid Al-Attiah, hanno firmato il memorandum di intesa finale: «Il 2015 ha registrato, in particolare, la decisione delle autorità del Qatar di comprare i Rafale francesi, iniziativa consolidatasi a maggio confermano le nostre buone relazioni», ha detto LeDrian al momento della firma. «Volevo aggiungere che le nostre relazioni con il Qatar sono globali, il che significa condividere scambi strategici e informazioni sulla situazione in Medio Oriente. Abbiamo forti relazioni e opinioni in gran parte comuni».
LeDrian ha detto che DIMDEX 2016 «consente di vedere tutto ciò che la Francia può offrire in termini di attrezzature e capacità, con diverse aziende e imprese presenti, anche nel campo elicotteristico e navale».