Mecca- Medina, ferrovia pronta entro 2016

100

ARABIA SAUDITA – Riad. 24/03/14. Il Progetto ferroviario Haramain dell’Arabia Saudita che collegherà le città sante di Mecca e Medina non sarà completata fino al 2016. Fonte Saudi Railways Organisation (SRO) per voce del presidente Muhammad Al- Suwaiket. SRO ha detto in gennaio che il progetto sarebbe stato pronto per le operazioni e completata entro il 2015.

Ma parlando al Saudi Gazette, Al- Suwaiket ha detto: «Solo il 50 per cento del progetto è stato completato finora », aggiungendo che i treni per il progetto saranno testati nel 2015 .

La linea ferroviaria Haramain collegherà le città sante di Mecca e Medina via Jeddah e viene riferito che costerà 14miliardi di dollari (SR51.5bn) , a seguito di una revisione di un preventivo pari a 11,1 miliardi citato da un rapporto SRO. La prima fase di lavoro sul progetto coinvolge tutte le opere civili relative alla costruzione della ferrovia, compresa la preparazione del terreno, la costruzione di ponti, ponticelli e tunnel per la costruzione delle rotaie. Al Rajhi Alliance, che è un consorzio formato da China Railway Construction Corporation (CRCC), Al Arrab contraente Company Ltd , e Al Suwailem Company, stanno realizzando le prime opere. Il progetto è stato suddiviso in sei sezioni o “aree” : Area1 inizia a Mecca e corre a segno 70 km ; Area 2 va da 70 km a 100 km ; Area 3 da 100 km a 185 km ; Area 4 da 185 km a 285 km ; Area 5 up a 350 km , e Area 6 alla fine della traccia 450 km a Medina .

I treni sulla linea sono previsti per funzionare a una velocità massima di 360 chilometri all’ora  e si fermerà nelle stazioni in Makkah, una stazione centrale a Jeddah Città con un’altra stazione di King Abdulaziz International Airport, il re Abdullah Economic City a Rabigh, e Medina nell’area industriale della stessa città. 

Nel maggio 2012, la fase 2 appaltatore per il progetto, consorzio saudita – spagnolo Al – Shoula Group, ha costruito 10 chilometri del tracciato. La Fase 2 del consorzio saudita – spagnolo include Talgo , Renfe , Adif , Copasa , Imathia , Consultrans , Ineco , Cobra , Indra , Dimetronic , Inabensa , OHL , AL- Shoula e Al – Rosan . Mentre la Fase 2 del progetto Mecca – Medina vedrà la costruzione delle opere infrastrutturali rimanenti sulla linea che prevede la costruzione della pista, di segnalazione, il potere, l’elettrificazione e telecomunicazioni e si prevede sarà completata entro la fine del 2015 . Si richiede inoltre l’approvvigionamento delle scorte e le operazioni e la manutenzione del materiale rotabile per un periodo di 12 anni dopo il completamento.