FALKLAND. In bacino l’unico vascello della Royal Navy

72

di Maddalena Ingrao FALKLAND – Port Stanley 15/01/2017. Il vascello della guardia permanente delle Falkland, Hms Clyde sta subendo lavori di ristrutturazione presso il cantiere navale sudafricano a Simon’s Town, per la sua prima revisione in cinque anni. Il P257 è arrivato a Simon’s Town il 22 novembre, ed la partenza è programmata per il 20 febbraio.

La Royal Navy, riprota Mercopress, ha detto che il Clyde è stato quasi costantemente in servizio dentro e intorno alle isole Falkland dalla sua ultima revisione nel 2011. Ha pattugliato le acque territoriali e controlla lo spazio aereo attorno alle isole Falkland, svolgendo visite di routine ai piccoli insediamenti presenti in tutte le isole; la nave visita infatti anche altri territori britannici d’oltremare come la Georgia del Sud.
Il Clyde dovrà subire lavori sullo scafo e opere di manutenzione sul suo ponte superiore e sui vari sistemi per garantire la sua prontezza operativa, secondo la Royal Navy. Mentre il Clyde è in manutenzione, il suo posto viene preso dalla HMS Enterprise che dovrà aggiornare i rilievi grafici utilizzati dai marittimi.