L’Estonia sempre più vicina agli USA

41

ESTONIA – Tallin. Il ministro degli Esteri estone Urmas Paet ha rilasciato dichiarazioni all’indomani della vittoria di Barak Obama rieletto presidente degli USA sostenendo che l’Estonia vuole continuare a collaborare con gli Stati Uniti.

 

«Ci congratuliamo con i vincitori delle elezioni. Le relazioni di cooperazione tra l’Estonia e gli Stati Uniti rimarrà forte. Nel corso del primo mandato le relazioni tra Estonia e USA si sono sviluppate e sono state significative» ha detto Paet.

Il ministro degli Esteri ha affermato che l’Estonia e gli Stati Uniti condividono gli stessi valori democratici e comunicare frequentemente sulle questioni bilaterali e multilaterali che sono importanti sia per l’Estonia e gli Stati Uniti.

 

Valori simili si svolgono anche da parte dell’Unione europea e degli Stati Uniti. «Per questo riteniamo che sia indispensabile continuare a sviluppare le relazioni tra l’Unione europea e gli Stati Uniti d’America, ci dovrebbe essere anche una stretta cooperazione politica estera per affrontare molte questioni importanti», ha aggiunto il ministro degli Esteri.

E ‘fondamentale continuare a rafforzare transatlantico di cooperazione nel quadro della NATO e facendo uno sforzo congiunto per prevenire minacce alla sicurezza e risolvere i problemi di sicurezza. Una richiesta non troppo velata di sostegno per monitorare i mari e le manovre della sempre temuta Russia.