Esplodono le entrate turche +20,7%

46

TURCHIA – Ankara. 18/07/13. Le entrate di bilancio della Turchia da imposte sono aumentato del 20,7 per cento per un importo di 190,9 miliardi di lire turche nel periodo gennaio-giugno 2013 rispetto allo stesso periodo del 2012. A darne notizia il il Ministero delle Finanze.

La più grande quantità di entrate è il frutto della tassa speciale sul consumo: 30,9 miliardi di lire turche e dall’imposta sul reddito: 29,6 miliardi di lire turche, mentre 40 miliardi di lire turche sono il provento dell’imposta sul valore aggiunto. Le spese di bilancio della Turchia per il periodo ammontano a 187,8 miliardi di lire. La spesa pubblica più elevata deriva dai trasferimenti correnti  75 miliardi di lire turche.