Ennesimo carrozzone europeo per salvare l’euro

46

Secondo un report in rivista tedesca Der Spiegel, il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, il presidente dell’Eurogruppo Jean-Claude Juncker, presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy e il presidente della Commissione europea Jose Manuel Barroso stanno elaborando un piano per stabilizzare il sistema europeo.

Secondo il piano presunto, tutti i membri della zona euro dovrebbero equilibrare i loro bilanci. Il prestito ai singoli Paesi sarebbe consentito solo se approvato a livello europeo dal ministro delle Finanze, una posizione che dovrebbe essere creata e supportata da un selezionato gruppo di ministri delle Finanze della zona euro. Se il piano venisse approvato, il denaro preso in prestito darebbe vita ad emissione di eurobbligazioni.