EMIRATI ARABI UNITI: Nasce la Venezia galleggiante, a 4 km dalla costa di Dubai

96

Venezia, si sa, è la città che tutti ci invidiano al mondo. Sono milioni i visitatori che ogni anno decidono di passare un fine settimana romantico nella città più romantica del Globo. Ora, però, si rischia che l’originale venga surclassato da una “imponente copia”. Il gruppo Kleindienst presenta un resort del valore di 680 milioni di dollari dal nome: Floating Venice, che sarà ubicato a Dubai.

Valutato in AED2,5 miliardi (680 milioni di dollari), la Floating Venice sarà ubicata nelle World Islands, a 4 km da Dubai e porterà un’autentica esperienza veneziana in Medio Oriente, ha dichiarato lo sviluppatore in una dichiarazione.

Questo resort galleggiante ha una capienza di circa 3.000 ospiti al giorno, con alloggi, ristoranti e attività ricreative suddivise su quattro ponti, uno dei quali è sott’acqua.

Gli ospiti arriveranno in barca, idrovolante o elicottero fino alla principale Piazza San Marco dove si possono effettuare il check-in presso la lobby sottomarina. Una gondola, importata da Venezia, trasporterà gli ospiti nelle loro cabine attraverso i canali di avvolgimento, o in alternativa si potrà raggiungere la propria stanza con una breve passeggiata lungo i canali laterali e ponti.

Lo sviluppatore ha detto che ci sarà una gamma di 414 cabine su misura, accanto a punti di ospitalità, boutique e negozi tradizionali artigianali. Durante tutto l’anno la Venezia galleggiante sarà una celebrazione della cultura e delle arti, dove feste tradizionali come Carnevale di Venezia, la Binnale di Venezia e Festa del Rendentore porteranno al resort il vivo fascino e il patrimonio culturale di Venezia.

«Sono estremamente emozionato e orgoglioso della Venezia Galleggiante, il cui obiettivo è quello di valorizzare il paesaggio immobiliare e l’ospitalità e di offrire una nuova esperienza: la Floating Venice è l’epitome di questa innovazione e spirito, il primo resort di lusso subacqueo», ha dichiarato Josef Kleindienst, presidente dell’omonimo gruppo all’Arabian Business.

La Venezia galleggiante offre anche 24 piscine, alcune delle quali con basi acriliche, che offrono viste sulle barriere coralline. Oltre 400.000 metri quadrati di coralli saranno piantati intorno alla Venezia galleggiante e saranno costruite 12 spiagge galleggianti.

E, ancora, 12 ristoranti e bar offriranno una varietà di intrattenimenti, tre dei quali sono subacquei, mentre il resort ospiterà anche la prima spa galleggiante subacquea al mondo.

Kleindienst ha dichiarato che la Venezia galleggiante è progettata per avere una durata di almeno 100 anni. L’inizio della costruzione è prevista per il 2018 con il completamento entro il quarto trimestre del 2020.

Maddalena Ingroia