Emirates vola a Kiev

34

EMIRATI ARABI UNITI – Dubai. 12/07/13. La Emirates Airlines ha svelato i nuovi piani di espansione per l’Europa orientale, con il lancio dei servizi giornalieri per Kiev Boryspil l’Aeroporto Internazionale di Kiev, dal 16 gennaio 2014, primo viaggio verso l’Ucraina.

La linea Dubai-Kiev volerà quotidianamente con un Airbus A340-500, il nuovo viaggio offrirà comode connessioni globali, via Dubai, per la popolazione del paese di 45 milioni di persone, migliorando ulteriormente l’economia fiorente della nazione.
Con un settore agricolo in piena espansione, l’Ucraina è attualmente il più grande esportatore mondiale di olio di girasole e di un importante produttore mondiale di grano e zucchero.
«Vediamo un forte potenziale in Ucraina attraverso la sua agri-business, le industrie di macchinari pesanti, la tecnologia e il turismo. Kiev sarà il nostro percorso passeggero 35 ° in Europa. Non solo i clienti della Emirates in Ucraina potranno volare non-stop fino a Dubai e poi eventualmente viaggiare comodamente verso destinazioni dell’Oceano Indiano Isole e in Asia, in aggiunta alla nostra vasta rete di cortesia australiana della nostra partnership con Qantas», ha dichiarato Hubert Frach, Divisional senior Vice-President Commercial Operations – West». La crescita del PIL dell’Ucraina è prevista in ritmo costante per i prossimi tre anni a seguito della crescente fiducia dei consumatori e l’aumento della domanda di materie prime da costruzione, come l’acciaio.