ELN attacca impianti petroliferi

8

VENEZUELA – Caracas 10/02/2016. La task force Chiron, dell’Ottava Divisione, ha riferito che i guerriglieri dell’Eln bombardato la Cano Limon Covenas Ecopetrol nel villaggio di Cañaguata a Cubará.

Il 9 febbraio, riporta eluniversal.com, i ribelli hanno sabotato gli impianti, causando danni per l’ecosistema circostante.
L’esercito ha detto che l’attacco rappresenta una minaccia alla «tutela per l’ambiente naturale» secondo il protocollo di Ginevra, per cui si effettua un’azione terroristica contro gli asset strategici della nazione.