Sinai sotto attacco di DAESH

5

EGITTO – Sinai 03/05/2016. Prosegue la scia di sangue in Sinai. Tramite social si viene a sapere che un ordigno esplosivo è stato fatto esplodere al passaggio di un trasporto truppe egiziano dai mujahidin di Daesh.

L’esplosione è avvenuta il 1 maggio tra i punti di controllo di Khurūbah e Karam al-Qawādīs a sud-ovest di Shaykh Zuwayd. Il mezzo ha preso fuoco ferendo e uccidendo i soldati all’interno. Inoltre, Daesh ha attaccato poi un convoglio dell’esercito egiziano che trasportava rifornimenti ad una delle sue basi vicino al villaggio di at-Tawil a est della città di al-‘Arish.