Ristretti i movimenti delle egiziane

52

TURCHIA – Ankara 18/05/2015. L’Egitto ha imposto restrizioni per i cittadini di sesso femminile in viaggio verso la Turchia.

Lo ha annunciato la stessa polizia egiziana il 17 maggio, mesi dopo l’introduzione di misure analoghe per gli uomini prese allo scopo di scoraggiare l’arruolamento nelle fila dello Stato Islamico. Stando a quanto riporta il quotidiano Hurriyet, le donne di età compresa tra i 18 e i 40 sono ora tenute a ottenere il nulla osta dalle forze di sicurezza prima di andare in Turchia. La restrizione è entrata in vigore il 14 maggio, riporta il giornale turco. Il nulla osta di sicurezza obbligatorio per gli uomini, introdotto a dicembre 2014, si applica per la Libia oltre che per la Turchia.