Mistral russe all’Egitto (2)

45

EGITTO – Il Cairo 11/1072015. Parigi e Il Cairo hanno firmato il contratto per l’acquisto da parte dell’Egitto di due Mistral precedentemente destinate alla marina russa.

Secondo Ria Novosti, la cerimonia ufficiale di firma si è tenuta nel pomeriggio del 10 ottobre presso il palazzo “Al-Ittihad” al Cairo, alla presenza del presidente Abdel Fattah al-Sisi e del primo ministro francese, Manuel Valls. Il primo annuncio relativo all’acquisto del Cairo era stato dato il 23 settembre scorso. Il costo ormai noto è di 950 milioni di euro. L’Egitto ha anche intenzione di acquistare trenta elicotteri Ka-52K per le Mistral. Secondo il periodico La Tribune, riporta Lenta.ru, il Cairo prevede di dislocare le Mistral nel Mar Rosso e nel Mediterraneo per la possibile partecipazione nei conflitti in Libia e Yemen. Il sito russo, poi, ripropone la storia secondo cui, Russia e Francia hanno raggiunto un accordo informale secondo cui il potenziale acquirente delle Mistral ex russe dovrebbe essere concordato da entrambe le parti, la vendita avrebbe coperto in parte anche le perdite russe e Mosca non avrebbe dovuto rimuovere completamente il suo equipaggiamento, in modo da consentire un relativamente veloce allestimento per il trasferimento al nuovo cliente.