Arrestato al Cairo Hassan Malik

51

EGITTO – Il Cairo 25/10/2015. Le forze di sicurezza egiziane hanno arrestato Hassan Malik, uno dei leader della Fratellanza Musulmana.

La notizia è stata data, il 22 ottobre, dalle forze di polizia che hanno effettuato l’arresto durante una serie di operazioni contro gli islamisti. Malik (nella foto) è stato arrestato al Cairo con l’accusa di “finanziamento di un gruppo che promuove la violenza”, stando alla polizia egiziana. Malik è un uomo d’affari, Ceo del Malik Group proprietario di una vasta rete di supermercati e negozi di abbigliamento, ed è stato uno dei pochi membri di spicco della Fratellanza a sfuggire alla repressione effettuata dal governo al Sissi che ha bollato la Fratellanza come gruppo terroristico mettendola fuori legge perché pone una minaccia esistenziale per l’Egitto, accusa negata dal movimento.

CONDIVIDI
Articolo precedenteGas azero in Georgia
Articolo successivoLa Dengue del Guandong