Il Cairo rilascia Mohammed al-Zawahiri

5

EGITTO – Il Cairo 07/03/2016. Un tribunale egiziano ha deciso il 5 marzo, il rilascio di Mohammed al-Zawahiri, fratello del leader di al-Qaeda Ayman al-Zawahri, nonostante l’accusa di essere a capo del gruppo terroristico.

Secondo quanto riporta l’agenzia Anadolu, che cita fonti anonime giudiziarie, la Corte penale di Giza, a sud del Cairo, sostenuto il rilascio di Mohammed al-Zawahri (nella foto), il 23 febbraio, per motivi di salute, condannarono agli arresti domiciliari. Secondo la fonte di Anadolu, la decisione è «definitiva ed esecutiva».