Prestito canadese per la Ecopetrol

11

COLOMBIA – Bogotà 19/05/2016. La Ecopetrol, compagnia petrolifera colombiana controllata dallo Stato, ha annunciato di aver ricevuto un prestito internazionale bilaterale quinquennale pari a 300 milioni di dollari dalla Export Development Canada, agenzia di credito all’esportazione del governo canadese.

Grazie al prestito, si legge nel suo comunicato, Ecopetrol ha ormai raggiunto quasi il 50 per cento del suo fabbisogno di finanziamento per il 2016 e potrà così continuare a finanziare il suo piano di investimenti. Il prestito ha un tasso di interesse basato sul Libor più 140 punti base; le condizioni del prestito sono le stesse di quelle internazionali ottenute per latri prestiti dalla stessa Ecopetrol a febbraio 2015. Il prestito canadese non è legato ad alcun progetto specifico della compagnia colombiana. Ecopetrol, una delle 50 più grandi compagnie petrolifere al mondo e una tra le prime quattro dell’America Latina, rappresenta più del 60 per cento della produzione petrolifera della Colombia, e ha anche attività di esplorazione e produzione in Brasile, Perù e nella parte Usa del Golfo del Messico.