Kuala Lumpur tiene

47

MALESIA – Kuala Lumpur 27/02/2015. La Malesia afferma che il 2015 sarà un anno difficile, ma è fiduciosa che l’economia terrà bene.

Kuala Lumpur dice che i suoi sforzi per ridurre la dipendenza dai proventi del petrolio e del gas stanno dando buoni frutti. Mentre i prezzi del petrolio e del gas a livello mondiale crollano, la Malesia, esportatore di petrolio, ha resistito riuscendo a ridurre la sua dipendenza dal settore e sviluppando altri settori. Petrolio e gas sono state meno del 30 per cento delle entrate del governo nel 2014; nel 2009 la percentuale era superiore al 35 per cento. All’inizio di quest’anno, la Malesia è stato costretta a rivedere le sue previsioni di crescita per l’intero anno del sei per cento, in risposta al crollo del petrolio. La banca centrale del paese ha indicato una solida performance nei settori delle costruzioni, dei servizi e manifatturiero. La Malesia spera che questi settori economici balzino in avanti, anche con la creazione della Comunità economica Asean alla fine del 2015.