Il 53% dei professionisti EAU cerca un nuovo lavoro

6

EMIRATI ARABI UNITI – Dubai 15/07/2016. Più della metà dei professionisti degli Emirati registrati su LinkedIn è attivamente alla ricerca di un nuovo lavoro. Si tratta, riporta Arabian Business, di un dato ben al di sopra della media mondiale, secondo lo studio 2016 Mena Talent Trends.

Circa il 53 per cento degli intervistati nel sondaggio ha detto che erano “attivamente alla ricerca” di nuovi impieghi, un dato più alto rispetto alla media globale del 36 per cento.
L’indagine ha inoltre rilevato che, rispetto alle loro controparti globali, i professionisti in tutto il Medio Oriente trova che è più difficile negoziare il loro stipendio e il ruolo con le aziende rispetto alla media globale.
L’indagine degli Emirati Arabi Uniti ha rilevato che la richiesta numero uno fatta ai candidati da potenziali aziende è quello di comprendere la cultura e i valori della società: il 69 per cento lo mette tra e priorità.
A seguire poi, una maggiore comprensione dei vantaggi e benefici, così come leadership della società, prospettive dei dipendenti, missione e visione della società. L’indagine ha inoltre rivelato che i professionisti in tutto il Medio Oriente hanno più probabilità di trovare un nuovo lavoro da un reclutatore aziendale o qualcuno nella loro rete personale piuttosto che attraverso offerte online.